Home » Tecnologia » CAD, Grafica e Design » Sfruttare la tecnologia delle workstation per migliorare il coinvolgimento dei clienti

Sfruttare la tecnologia delle workstation per migliorare il coinvolgimento dei clienti

Tech Page One

Sfruttare la tecnologia delle workstation per migliorare il coinvolgimento dei clienti 747x325

 

Utilizzare la tecnologia per aumentare la qualità delle linee di prodotti

La tecnologia workstation può incentivare le prestazioni dei professionisti di talento, migliorando enormemente la produttività. Per progettisti e tecnici i vantaggi delle workstation sono ormai cosa nota da tempo, ma questa tecnologia sta garantendo grandi vantaggi anche alle altre funzioni aziendali.

Prendiamo ad esempio l’ufficio vendite e marketing, dove la tecnologia workstation aiuta i dipendenti della line of business a presentare le loro competenze e i servizi offerti dall’azienda in nuovi modi coinvolgenti. Dai rendering 3D alla immagini fotorealistiche, le workstation possono fornire ai team dell’ufficio vendite e marketing una serie di strumenti straordinari per coinvolgere i clienti e rendere più accattivanti i prodotti offerti.

Creare documentazione di elevata qualità prima che i prodotti siano completi

itdIl tempo è denaro, e a volte i professionisti delle vendite e del marketing devono saper temporeggiare. Trasformare le idee migliori in progetti finiti può richiedere molto tempo. Spesso gli addetti alle vendite e al marketing devono aspettare che i prodotti finali vengano realizzati e fotografati.

Le workstation, invece, consentono di creare un percorso di commercializzazione innovativo e più veloce. Mentre i prodotti sono in corso di realizzazione, i progettisti possono creare immagini fotorealistiche dei prodotti, permettendo così al personale dell’ufficio vendite e marketing di usufruire di materiale di supporto di alta qualità perfino prima della completa realizzazione dei prodotti.

Anziché aspettare, i dipendenti possono sfruttare le immagini fotorealistiche per stimolare la domanda del prodotto non appena i progetti finali vengono portati a compimento. Si tratta di una preziosa scorciatoia: l’azienda realizza più rapidamente il materiale di marketing e lo usa per promuovere i prodotti e stimolare la domanda prima ancora di aver avviato la produzione.

Le funzioni di visualizzazione supportate dalle workstation sono utili anche per le dimostrazioni in negozio. L’era dei consumi è caratterizzata da un alto grado di personalizzazione. Questa variabilità aumenta le possibilità di scelta del consumatore e i potenziali profitti dell’azienda. Ma la personalizzazione comporta anche problemi, perché per la maggior parte delle aziende sarebbe impossibile tenere in magazzino centinaia o persino migliaia di prodotti leggerissimamente diversi fra loro.

Visualizzare i prodotti per aggiungere dettagli e acquisire nuovi clienti

Nel settore automobilistico, ad esempio, un alto grado di personalizzazione può davvero fare la differenza per ottenere un vantaggio competitivo. Dell e 3DEXCITE, un’azienda specializzata nella realizzazione di software, hanno collaborato per creare modelli fotorealistici per i clienti di uno dei maggiori marchi automobilistici del mondo.

I clienti possono utilizzare la tecnologia per vedere l’automobile che hanno scelto – con tutti gli optional, i materiali e gli interni – prima di ordinarla. Per un ulteriore livello di dettaglio, le aziende possono abbinare i server Web alle workstation basate su rack. In questo modo i modelli fotorealistici possono essere visualizzati online, permettendo ai clienti di interagire con i prodotti, ad esempio aprendo le portiere o azionando meccanismi.

Prendiamo il configuratore 3D basato sul Web di Dell e Moving Elements. Il configuratore 3D meSYSTEMS esegue il rendering di immagini fotorealistiche in tempo reale e su qualsiasi dispositivo. L’approccio basato sul cloud del sistema non solo consente una visualizzazione ottimale ma aiuta anche a ridurre il consumo energetico fino al 30%.

Conclusione: workstation per tutte le esigenze aziendali

L’imaging 3D non è più confinato alle applicazioni ingegneristiche, ma si sta inserendo nelle attività degli uffici vendite e marketing, dove consente al personale di interagire con le richieste dei clienti fino nei più piccoli dettagli. Il risultato finale è una clientela felice e soddisfatta del prodotto personalizzato, di cui conosce esattamente l’aspetto prima ancora di entrarne in possesso.

 

Mark Samuels

Mark Samuels

Mark Samuels è un giornalista specializzato in leadership e gestione delle problematiche legate all’IT. Precedentemente editore presso CIO Connect nella categoria Computing, ha scritto per diverse organizzazioni tra cui l’Economist Intelligence Unit, il Guardian Government Computing and il Times Higher Education. Mark collabora anche con ClourPro, ZDNetUK, TechRepublic, ITPro, Computer Weekly, CBR, Financial Director, Accountancy Age, Educause, Inform e CIONET. Mark ha una vasta esperienza per quanto riguarda la tematica di come i CIO usano e adottano la tecnologia nelle aziende.

Ultimi post:

 

Tag: CAD, Grafica e Design, Produttività, Tecnologia