Home » Data Center » Che aspetto avrà l’architettura futura dei data center?

Che aspetto avrà l’architettura futura dei data center?

Tech Page One

main article image (1)

 

I data center sono un elemento, un’entità, una realtà fondamentale dell’IT. Ma cosa sono davvero e come cambieranno nell’immediato futuro?

Sappiamo che il termine data center si riferisce a una struttura in grado di ospitare e, pertanto, di centralizzare un insieme di apparecchiature e competenze operative di livello aziendale.

Non solo un insieme di dischi

body text image (1)Un data center non è solo un insieme di rack per server cloud, dischi rigidi e sistemi di raffreddamento, sebbene sia anche questo.

I data center sono dotati di intelligenza sotto forma di controlli definiti dal software e dedicati ad aspetti quali continuità del servizio, ripristino di emergenza e sicurezza. L’intelligenza serve anche a creare controlli di separazione per consentire a più clienti di “risiedere” sullo stesso server cloud, da cui l’espressione “multi-tenant” utilizzata per i cloud pubblici.

Al momento, questo è tutto. Questo è l’aspetto attuale dei data center.

Nell’immediato futuro, dovremo attrezzarci per l’ingente quantità di dati che genereremo collettivamente mediante l’Internet delle cose (“IoT”) in tutte le sue forme. L’IoT si manifesta come un’immensa rete di computer in miniatura (spesso a basso consumo) che assumono la forma di sensori, misuratori e, in alcuni casi, dispositivi indossabili. L’IoT è già qui, ma si diffonderà in maniera capillare e avrà effetti profondi sulle dimensioni dei data center che dovremo costruire per il futuro.

L’aspetto veramente importante è il modo in cui le aziende sfrutteranno le informazioni che ricaveranno dai dati generati dall’IoT. Quando tutto questo inizierà davvero ad accadere, saremo entrati nella nuova era dei dati.

L’avvento dell’era dei dati

Possiamo sostenere che l’era dei dati non sia ancora arrivata. Nel prossimo futuro, le piccole imprese indipendenti di ogni settore avranno accesso allo stesso tipo di informazioni di mercato disponibili per le grandi aziende. Il piccoli commercianti inizieranno a prendere decisioni aziendali allo stesso modo delle multinazionali, probabilmente avvalendosi di tecnologie mobili incredibilmente potenti. In altre parole, lo faranno rapidamente, spesso e ovunque si trovino. Ma tutto questo avverrà sulla base delle informazioni tratte dal data center che fornisce intelligence di backend.

In termini un po’ più tecnici, la nuova generazione di data center disporrà di funzioni come:

  • Scalabilità automatica delle risorse per evitare colli di bottiglia
  • Controlli di provisioning automatici per impostare nuovi cloud
  • Containerizzazione come architettura di partizionamento sicura
  • Controlli di deduplicazione nativa dei dati per uno storage efficiente
  • Intelligence per eseguire la compressione dei dati al punto di ingresso.

Come ha scritto Jack Woods su Silicon Angle nel 2014, “La tecnologia che circonda il data center è destinata a evolversi in maniera ancora più clamorosa[rispetto a prima] in termini di concezione, configurazione e utilizzo”.

Prepararsi al futuro, adesso

Emerge quindi l’esigenza di creare un nuovo tipo di data center.

Nei data center del futuro non esisteranno più tecnologie basate su silos e con funzioni fisse a supporto di applicazioni statiche.

Il data center del futuro avrà un’infrastruttura definita dal software e, cosa ancora più importante, le aziende che saranno in grado di sfruttare la nuova era dell’informatica avranno anch’esse adottato infrastrutture definite dal software.

 

 

Adrian Bridgwater

Adrian Bridgwater

Adrian è un giornalista esparto di tecnologia con oltre due decenni di esperienza nel settore. Agli esordi, ha iniziato a lavorare come news analyst per lo sviluppo di un software, e ad oggi si definisce evangelista tech e consulente per i contenuti. Ha speso quasi dieci anni concentrandosi su open source, analisi di dati e intelligence, soluzioni cloud, dispositivi mobili e gestione dati.

Ultimi post:

 

Tag: Data Center, Struttura convergente