Home » Business » Ridurre il costo totale di proprietà Un nuovo approccio agli aspetti finanziari può contenere i costi

Ridurre il costo totale di proprietà Un nuovo approccio agli aspetti finanziari può contenere i costi

Tech Page One

iStock_000050138262_Large

 

Introduzione

I CIO si trovano di fronte a una vera e propria sfida: negli ultimi anni molti di lorohanno dovuto lavorare con pesanti restrizioni finanziarie, a causa della recessione da cui il mondo si sta lentamente riprendendo, ma allo stesso tempo vengono continuamente esortati ad acquisire nuove tecnologie per trasformare le proprie organizzazioni.

La necessità di rinnovare o aggiornare le tecnologie ha sempre rappresentato un fastidio per i direttori finanziari, traducendosi nell’ennesima richiesta di aumento del budget da parte dei CIO.  Nonostante l’oculatezza con cui spendevano il denaro, in passato i CIO non avevano infatti molta scelta: le aziende non possono permettersi di segnare il passo rispetto ai progressi della tecnologia.

Cloud

400 x 300La nuova generazione di prodotti ha cambiato le cose: con l’avvento del cloud i CIO hanno dovuto ripensare radicalmente i criteri di gestione dei data center. Secondo un sondaggio di Forrester, l’adozione di un cloud privato consente di risparmiare ogni anno dal 5 al 10% dei costi e dei tempi di gestione dell’IT. Questo senza contare le decine di migliaia di Euro risparmiati sui costi dei server, dello storage e delle reti.

E non è tutto: i vantaggi di un approccio basato sul cloud, e della trasformazione dei costi in conto capitale in costi operativi sono ormai ampiamente noti. Ma un altro aspetto, non altrettanto conosciuto, è che le tecnologie possono essere acquisite in leasing.

Il leasing è una prassi ben consolidata in altri ambiti della vita aziendale:  la maggior parte delle aziende considera perfettamente normale acquisire in leasing automobili o apparecchiature da ufficio, ma non l’IT, che si tende invece ad acquistare. Da un sondaggio di IDC è emerso che optare per una soluzione di leasing è enormemente vantaggioso dal punto di vista economico, soprattutto quando le apparecchiature iniziano a diventare obsolete. IDC ha riscontrato che dopo sei o sette anni i server acquistati possono costare da tre a cinque volte in più rispetto alle apparecchiature in leasing, e le cifre sono simili anche per PC e notebook.

Maggiore flessibilità

L’azienda moderna non può restare vincolata ad apparecchiature obsolete. Per sfruttare i cambiamenti tecnologici che possono trasformare l’azienda è necessario adottare un approccio più flessibile. È quasi impossibile che qualcuno adoperi ancora un cellulare vecchio di otto, nove o dieci anni, e invece in ambito lavorativo non è raro trovare vecchi PC con sistemi operativi superati e software obsoleti.

In passato questa situazione poteva essere giustificabile: le aziende dovevano fare i conti con l’infrastruttura esistente o erano vincolate a uno specifico ciclo di aggiornamento. Ma oggi non ce n’è più motivo, perché la disponibilità di un approccio all’IT più aperto e meno rigido, che può includere piattaforme basate sul cloud e software con soluzioni di pagamento a consumo, introduce un modello interamente nuovo di flessibilità. Inoltre, la possibilità di ricorrere a una serie di modelli finanziari alternativi all’acquisto, come il leasing, consente di ridurre il costo totale di proprietà senza pregiudicare l’efficacia della struttura IT dell’azienda. I direttori finanziari non dovranno più temere le richieste dei CIO.

 

 

Maxwell Cooter

Maxwell Cooter

Max è un giornalista freelance che copre una varietà di materie relazionate con l’IT. È stato il fondatore di Cloud Pro, una delle prime guide sul mondo cloud. Successivamente ha fondato anche IDG’s techworld ed ha lavorato come editore per Network Week. Da freelancer, ha potuto collaborare con IDG Direct, SC Magazine, Computer Weekly, Computer Resellers News, Internet Magazine, PC Business World e molti altri. Ha anche avuto l’opportunità di partecipare a diverse conferenze ed è stato telecronista per BBC, ITN e Computer TV Channel CNBC.

Ultimi post:

 

Tag: Business, Produttività